mercoledì 23 febbraio 2011

[Recensione: Shiver. Una storia d'amore e di lupi] "Mondo di parole perso tra i vivi il mio posto è insieme ai morti-viventi. Derubato della voce io continuo a offrire migliaia di parole al terrore di morire."

Tu sei la mia seconda pelle 
mia estate autunno inverno 

e per seguirti esplodo 

e perdersi è bellissimo.
E' un libro meraviglioso che andrà dritto nei miei preferiti. L'avevo visto già durante il periodo estivo e già il fatto che sotto al titolo c'era la frase "una storia d'amore e di lupi" m'aveva fatto dire: "Questo lo devo avere!"Non tanto per il fatto che c'è una storia d'amore, ma per il semplice fatto che ci sono i lupi! Poi va be' io ho sempre avuto un debole per i lupi mannari e questo ha contribuito ad accendere il mio desiderio nei confronti di questo libro, ma per mancanza di fondi e perché quando lo cercavo in biblio non era mai disponibile ho anche dimenticato la sua esistenza.
L'ho ritrovato settimana scorsa in e-book e da quel momento basta, ho letto quasi esclusivamente solo questo. Si può intuire il perché..
Comunque… La frase "una storia d'amore e di lupi" può anche far pensare "Ecco l'ennesimo spreco di carta su storielle banali e noisette alla Twilight" ma a mio avviso non è così, anzi.
Qui i lupi mannari sono nettamente migliori degli altri e questa figura non è sottolineata dovunque nel libro, perché tutto è incentrato sull'amore di Grace e Sam e del fatto che il freddo può portarselo via in un attimo e forse è anche questo che rende il libro così speciale!
Un'altra cosa interessante è che la narrazione è a due voci, nel senso che Grace e Sam si alternano in un balletto di parole, sensazioni e desideri facendo perdere il lettore nella loro storia piena di difficoltà.
Inoltre la mancanza di azione rende ancora più bello questo libro e per una non - romantica come me che ama leggere libri dove sangue e sbudellanti sono all'ordine del giorno è stata proprio una sorpresa. Positiva ovviamente! ^-^
Mmm…che altro… Lo stile è molto bello, in quanto è in grado di trasmettere le emozioni dei personaggi e se non mi sono scappate delle lacrime è stato perché sono un po' esigente in questi casi, anche se ammetto di commuovermi più facilmente rispetto agli anni precedenti (anche se, come già detto, non mi commuovo molto facilmente.)
Mi schianto nel vuoto tremulo
cercando la tua mano
perso in sterili rimpianti
questo fragile amore è
un modo
per dirti
addio.
Forse queste parole mi hanno quasi commossa e chi lo ha letto (e apprezzato) credo possa capirmi..
Insomma, direi che è uno di quei libri che secondo me si merita un 10 pieno. Il perché non lo dico e lascio a voi l'onore di scoprirlo leggendo questa storia. ^-*
Ci sono anche delle canzoni che ho ascoltato durante la lettura e che sono state sicuramente azzeccate in certi punti.
Hope di Kendra Springer per il loro incontro in veranda. http://www.youtube.com/watch?v=onUfo_dex1o
Estoy Perdido del gruppo sudamericano Ill Niño per le parti un po' tristi (es. l'addio) http://www.youtube.com/watch?v=BWdomDIVOEc
What You Deserve del gruppo sudamericano Ill Niño per le parti che hanno un ritmo incalzante.. ^-^ http://www.youtube.com/watch?v=PEv9knEqGcU&feature=rela…
Diamonds On The Inside di Ben Harper che per il suo ritmo tranquillo riesce ad adagiarsi a molte parti del libro. http://www.youtube.com/watch?v=r4bOfzAShiA

2 commenti:

  1. Uuuuuuuhm.. u_u
    Ti avevo già espresso il mio parere, ma.. l'hai minato, forse per la seconda volta, mannaggia a te! Avrò un altro libro da comprare, sentitene pure responsabile e non fare complimenti >.<
    Lo vado a inserire di nuovo nella mia wishlist di Anobii... u.u

    Ne approfitto per dirti qualche altra cosetta:
    - Mi spiace se non ho avuto molto tempo per venire a farti visita ç_ç
    - Ho il regalo giusto da farti, se solo potessi xD
    - Hai presente "Il figlio del Cimitero" di Neil Gaiman? Beh, l'altro giorno me lo sono ritrovato tra le mani ma ero molto indecisa se comprarlo o meno.. mi sembrava un po' per bambini e quando ho visto che aveva qualche illustrazione.. l'ho mollato sullo scaffale...! Sapresti illuminarmi tu, come sempre?

    Grazie cara!! =)
    PS: Bella recensione *_*

    RispondiElimina
  2. Plain and simple! I like your work!

    cialis

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...